La ViaGottardo è segnalata come percorso 7 (Basilea–Chiasso) e come percorso 77 (Bargen–Küssnacht am Rigi) di La Svizzera a piedi.

Informazioni pratiche


Stagione escursionistica

La porzione settentrionale di ViaGottardo è adatta alle escursioni individuali o di gruppo in ogni periodo dell'anno. Sul tratto meridionale, a dipendenza delle condizioni d'innevamento, la stagione escursionistica comincia in primavera e finisce nel tardo autunno. In genere i packages sono ottenibili per il periodo tra inizio aprile e metà ottobre. In caso di dubbio vogliate per favore informarvi sulle condizioni meteorologiche presso gli uffici del turismo locali.

Percorsi escursionistici
Gli itinerari proposti sono basati su percorsi escursionistici o di montagna solidi e sicuri. Le informazioni riguardanti le condizioni dei sentieri sono fornite dagli uffici del turismo locali. La ViaGottardo è segnalata in modo continuo come percorso La Svizzera a piedi 7 (Basilea–Passo del Gottardo), rispettivamente percorso La Svizzera a piedi 77 (Bargen–Küssnacht am Rigi).

Tempi dell'escursione
I tempi sono indicativi e non comprensivi di pause di ristoro e/o di visita.

Equipaggiamento
Per tutte le escursioni si consigliano buone scarpe da montagna e un abbigliamento adatto a condizioni meteorologiche variabili.

Mappe
Mappe dettagliate dell'itinerario possono essere scaricate dal sito www.svizzera-a-piedi.ch.

Trasporti pubblici
I luoghi di tappa sono raggiungibili con ferrovia o autopostale. Durante l'escursione è ugualmente possibile servirsi di mezzi di trasporto pubblici. L'offerta autopostale sul Passo del San Gottardo, tra Hospental e Airolo, è peraltro piuttosto limitata.